L’ente di Formazione Centro Studi Itali offre ad un prezzo veramente vantaggioso la certificazione informatica

Contattaci

La certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale sarà obbligatoria anche per gli aspiranti che già si trovano in graduatoria ATA terza fascia. La novità arriverà con la firma definitiva del CCNL 2019-21. Dal prossimo aggiornamento delle graduatorie, previsto nel 2024, tutti dovranno essere in possesso della certificazione per accedere alle graduatorie, chi già c’è ha un anno di tempo per sistemare i propri titoli.

La novità riguarda tutta la terza fascia, ad eccezione del profilo del collaboratore scolastico. Resta esclusa la prima fascia.

Nuovi accessi

Gli aspiranti che accederanno nel 2024 in graduatoria dovranno essere in possesso del titolo di studio valido per il profilo/i con il quale s’intende inserirsi in graduatoria, più la certificazione informatica.

Profili e titoli di accesso ATA terza fascia 2024:

Assistente amministrativo: diploma di scuola secondaria di secondo grado e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale

Assistente tecnico: diploma di scuola secondaria di secondo grado corrispondente allo specifico settore professionale e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

Cuoco: diploma di scuola secondaria di secondo grado con qualifica di tecnico dei servizi di ristorazione, settore cucina e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

Guardarobiere: diploma di qualifica professionale di operatore di moda o diploma di scuola secondaria di secondo grado “Sistema moda” e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

Infermiere: laurea in scienze infermieristiche o altro titolo ritenuto valido dalla vigente normativa per l’esercizio della professione di infermiere e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

Collaboratore scolastico: diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale o “Certificato di competenze” relativo al primo triennio del percorso di studi di cui al d.lgs. n. 61 del 2017 – con promozione alla classe IV – da cui emerga il raggiungimento delle abilità, conoscenze e competenze minime necessarie per il superamento del predetto periodo di istruzione

Operatore scolastico: attestato di qualifica professionale di operatore dei servizi sociali e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale. In alternativa diploma di qualifica triennale rilasciato da un istituto professionale o “Certificato di competenze” relativo al primo triennio del percorso di studi di cui al d.lgs. n. 61 del 2017 – con promozione alla classe IV – da cui emerga il raggiungimento delle abilità, conoscenze e competenze minime necessarie per il superamento del predetto periodo di istruzione unitamente a certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale e certificazione di competenze socio-assistenziali.

Operatore dei servizi agrari: attestato di qualifica professionale di Operatore agrituristico o Operatore agro industriale o Operatore agro-ambientale o Operatore agro-alimentare o equipollenti e certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale.

ATA già presenti in graduatoria

Chi è già inserito in graduatoria ATA terza fascia e ha lavorato almeno un giorno ha un anno di tempo dalla firma definitiva del contratto per regolarizzare la propria posizione ed acquisire (se ne è sprovvisto) la certificazione internazionale di alfabetizzazione digitale. 

Se vuoi ricevere la certificazione informatica

Contattaci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *